Scrigroup - Documente si articole

Username / Parola inexistente      

Home Documente Upload Resurse Alte limbi doc  

CATEGORII DOCUMENTE





BulgaraCeha slovacaCroataEnglezaEstonaFinlandezaFranceza
GermanaItalianaLetonaLituanianaMaghiaraOlandezaPoloneza
SarbaSlovenaSpaniolaSuedezaTurcaUcraineana

BiografiaBiologiaBotanicaChimicaComputerComunicazioneCostruzioneDiritto
EducazioneElettronicaFisicaGeografiaGiochiGrammaticaIngegneriaLetteratura
LibriMarketingMatematicaMedicinaMusicaNutrizionePsicologiaRicette
SociologiaStoriaVarie

Lettura e pronuncia del Latino

grammatica

+ Font mai mare | - Font mai mic







DOCUMENTE SIMILARE

Trimite pe Messenger

Lettura e pronuncia del Latino

L'alfabeto latino formato da 24 lettere (le 21 italiane pi k, x, y).

Per la pronuncia del latino esistono due norme, ossia la pronuncia classica e la pronuncia ecclesiastica. A scuola si adotta la pronuncia ecclesiastica (detta appunto anche scolastica) che identica a quella italiana con qualche eccezione. Invece la pronuncia classica, detta anche lectio restituta , stata ricostruita nel '400 da umanisti italiani, che credevano che ai tempi antichi si pronunciassero differentemente dall'italiano molte parole (es. caesar pr. class. = cesar; cognosco pr. class. = cog.nosco).
Da ora in poi si parler solo di pronuncia ecclesiastica.



Gruppi di lettere che si pronunciano diversamente da come scritto:
  ti + voc.   pron. - zi + voc   (es. vitium pr. vzium)
questa regola non si applica se ti + voc. preceduto da s , x o t (es. quaestio pron. qustio)

I due dittonghi della lingua latina:
  ae pron. e (es. Caesar pron. csar)
  oe pron. e (es. poena pron. pna)
  au pron. au (es. aurum pron. urum)
I primi due dittonghi per si leggono come sono scritti se la e compare con la dieresi: (es. pota)

Norme dell'accento latino
  Nessuna parola latina accentata pi indietro della terzultima sillaba
  Nessuna parola latina accentata sull'ultima sillaba
  Una parola latina si accenta sulla penultima sillaba se questa lunga; si accenta sulla terzultima se la penultima breve

Una vocale lunga segnata da un tratto lungo in cima. Inoltre 'lunga per posizione' quando seguita da due consonanti.
Si ricorda che i dittonghi sono lunghi.

contĭnes pron. cntines
placēbas pron. placbas
vehementer (NB. la vocale della penultima sillaba seguita da due consonanti) pron. vehemnter
formŭla pron. frmula
audīvi pron. audvi




Esercizi : Lettura e pronuncia del Latino

1. Leggi le seguenti parole attenendoti alle norme della pronuncia scolastica.

coemsti - quaesvi - Ccero - Graecus - vitae - lungius - diligntior - coepi - divitiae - cpere - gratias - philosophiae - exceptinem - mentior - oboedio - praefectus legionis - scaena - video - consultatio - beatus - diutius - pulvnar - eo - venertio - moveo - ignominia - frigus - suppono

2. Segna l'accento tonico secondo le norme dell'accentazione.

supplĕo - maritĭmus - indignans - index - sitĭens - commūni - amavēre - possmus - recentes - omnĭbus - impĕtum - auxēre - Romani - pupulusque - foeda - irascĕrer - ponĕre - amicitiaque - Tarentum - fecērunt - philosophĭa - viŏla








Politica de confidentialitate

DISTRIBUIE DOCUMENTUL

Comentarii


Vizualizari: 714
Importanta: rank

Comenteaza documentul:

Te rugam sa te autentifici sau sa iti faci cont pentru a putea comenta

Creaza cont nou

Termeni si conditii de utilizare | Contact
© SCRIGROUP 2019 . All rights reserved

Distribuie URL

Adauga cod HTML in site